Appuntamenti 2° trimestre A.A. 2023-2024
2909
page-template-default,page,page-id-2909,stockholm-core-2.3.3,select-child-theme-ver-1.1.1,select-theme-ver-9.4,ajax_fade,page_not_loaded,menu-animation-underline,,qode_menu_center,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive
image_pdfimage_print

APPUNTAMENTI

Eventi aperti a tutta la cittadinanza e viaggi riservati ai Soci.
A cura di Anna Tosi

con la collaborazione di Angela Barbi e Antonella Traldi

GENNAIO
VENERDI’ 12
Ore 15.30 Salotto letterario. Presentazione del libro “Adesso ho capito” di Andrea Incerti. Un volume pensato per offrire, anche al lettore meno esperto, gli strumenti culturali idonei a valutare correttamente le opportunità e i rischi connessi all’investimento di capitali.
Dialoga con l’autore Antonio Badolato

VENERDI’ 19
Ore 16.00 Assemblea Ordinaria dei Soci. Vedi pag.6.
Tutti i Soci sono invitati a partecipare.

VENERDI’ 26
Ore 15.30 Pomeriggio in salotto. Conferenza sul tema “Paesaggio e natura a Palazzo Te.
Storia dei giardini dentro e fuori il palazzo”.
Relatrice: Daniela Sogliani, Coordinamento
Mostre e Progetti di ricerca Fondazione Palazzo Te

FEBBRAIO

VENERDI’ 2
Ore 15.30 Concerto di Carnevale. Arie d’opera e canzoni napoletane per allietare il pubblico in una grande festa. Il soprano, il
baritono e la pianista si alternano in arie, duetti e scene, creando atmosfere suggestive d’altri tempi, ma sempre attuali e di sicuro interesse.
Soprano: Giuseppina Colombi
Baritono: Arnaldo Anselmi
Al pianoforte: Silvana Gatti
Al termine frittelle e lattughe per tutti i presenti.

VENERDI’ 9
Ore 15.30 Pomeriggio in salotto.
Edgarda Ferri presenta il suo ultimo romanzo “Il bambino di Salisburgo”. E’ la storia di Wolfgang Amadeus Mozart, un talento precoce, ma è anche la storia di una vita travolta da quel talento.
Dialoga con l’autrice Diva Bedogni
Intermezzo musicale del maestro Matteo Cavicchini

VENERDI’ 16
Un giorno a Milano. (Riservato ai soci)
La giornata si apre con un Tour per i Caffè storici del centro. E’ una passeggiata a ritroso nel tempo attraverso la storia e le atmosfere di alcuni locali storici: Caffè della Peppina, Caffè della Cecchina, Pasticceria “Tre Marie”, Gran Caffè Biffi, Caffè Bistrot Savini… con assaggio di pasticceria nell’ultimo locale.
Il pomeriggio prevede la visita alla mostra “Goya. La ribellione della Ragione’’, allestita presso il Palazzo Reale. Un’accurata selezione di capolavori consente di scoprire l’intero percorso artistico del grande pittore spagnolo.
Guida culturale in loco.
Partenza alle ore 7.00 da Piazza Cavallotti, alle ore 7.10 da Piazzale Vittorio Veneto.
Rientro previsto per le ore 20.00 circa.
Programma al tavolo dell’accoglienza.
Iscrizioni e saldo entro il 22 gennaio.

VENERDI’ 23
15.30 Pomeriggio in salotto. Conferenza sul tema: “Sicurezza urbana e tutela del cittadino”.
Relatore: Paolo Perantoni, avvocato e Comandante della Polizia Locale di Mantova
Introduzione di Antonio Badolato

MARZO
VENERDI’ 1
15.30 Pomeriggio in salotto. Tavola rotonda sul tema “La vista è un bene prezioso. Prevenire il glaucoma… dalla medicina alla tavola”.
Relatori: Francesco Laudando, oculista
Giulia Castelletti, nutrizionista
Moderatrice: Mirella Gavioli, Presidente UICI(Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti)

VENERDI’ 8
15.30 Pomeriggio in salotto. Tavola rotonda sul tema “Donne di successo si raccontano”. Alcune ospiti, che ricoprono ruoli di particolare rilievo nel mondo del lavoro e della cultura, illustrano la loro esperienza professionale.
Intervengono:
Mara Azzi, Direttore Generale di ASST Mantova
Arianna Busato, Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Mantova
Renata Casarin, Dirigente e storica dell’arte
Elisa Rodighiero, Direttore CNA Mantova
Modera: Paola Cortese

SABATO 9
Viaggio a Padova. (Riservato ai soci)
Al mattino è prevista la visita alla Cappella degli Scrovegni, uno dei capolavori assoluti dell’arte mondiale, l’opera con cui Giotto inizia una nuova era nella storia della pittura.
Si raggiunge poi la Chiesa degli Eremitani che, nella famosa Cappella Ovetari, conserva frammenti di affreschi di A. Mantegna.
Il pomeriggio è dedicato alla mostra “Da Monet a Matisse” allestita presso Palazzo Zabarella, dove è possibile ammirare numerose opere provenienti dalla straordinaria collezione europea del Brooklyn Museum.
Guida culturale in loco.
Partenza alle ore 7.00 da Piazza Cavallotti, alle ore 7.10, da Piazzale Vittorio Veneto. Rientro previsto per le ore 19.30 circa.
Programma al tavolo dell’accoglienza.
Iscrizioni e saldo entro il 12 febbraio.

VENERDI’ 15
15.30 Pomeriggio in salotto. Sulle ali del Risorgimento: evento in memoria del Gen. Armando Rati. Il suo libro “Mantova città fortezza” viene illustrato da Sergio Farina. Brani di musica risorgimentale sono proposti dal coro Armonia Segreta.
Soprano: Giulia Perusi.
Tenore: Simone Ghidetti
Al pianoforte: Michelangelo Rossi
Introduzione di Antonio Badolato

VENERDI’ 22
15.30 Pomeriggio in salotto. “Giuseppe Verdi e il Risorgimento tra mito e storia”.
Conferenza a due voci con momenti musicali.
Relatori: Sebastiano Cigognetti, dottore in musicologia, e Stefano Patuzzi, dottore di ricerca in musicologia.